Segheria sicura - Opuscolo informativo per lavoratori delle aziende di prima lavorazione del legno

Opuscolo informativo, dal taglio sintetico e di immediato recepimento, destinato ai lavoratori delle aziende di prima lavorazione del legno (segherie)

Download allegati:

Descrizione

Nuova edizione dell’opuscolo informativo, dal taglio sintetico e di immediato recepimento, destinato ai Lavoratori delle aziende di prima lavorazione del legno (segherie). Vengono qui descritte le modalità per svolgere l'attività in tutta sicurezza; in particolare, l'attenzione è focalizzata sulle principali macchine presenti in una segheria (segatronchi, scortecciatrice, intestatrice, refendino, multilame e refilatrice) nonché su un rischio trasversale a tutto il ciclo produttivo: l'esposizione a polveri di legno duro.

I contenuti, caratterizzati da un taglio essenziale ma immediato, sono focalizzati sui fattori di rischio cruciali (infortunistici, organizzativi, igienico - ambientali), che possono incontrarsi nell’ambito di ciascuna fase, nonché sulle modalità per svolgere il lavoro in sicurezza. Un’attenzione particolare è rivolta all’utilizzo delle seguenti macchine:
- Segatronchi
- Scortecciatrice
- Intestatrice
- Sega a refendino
- Multilame (gatter)
- Refilatrice.

Si prende in considerazione, infine, un rischio comune a più fasi lavorative, vale a dire l’esposizione a polveri di legno

Scarico dei tronchi
Scortecciatura dei tronchi
Intestazione dei tronchi
Taglio dei tronchi con segatronchi
Taglio delle tavole di legno con sega a refendino
Taglio delle tavole con multilame (gatter)
Taglio delle tavole con refilatrice
Scorniciatura dei semilavorati
Accatastamento ed essiccazione dei prodotti tagliati
Movimentazione dei prodotti finiti
Manutenzione dei macchinari
Esposizione a polveri di legno

Informazioni aggiuntive

  • Fonte: INAIL
  • Anno di pubblicazione: 2017

Articoli correlati (da tag)